• Home
  • News Agenzia Radio Traffic

Aeroporti: chiusura estiva Linate è prova del nove per Malpensa

Si lavora a Milano per ridurre al minimo i disagi provocati dalla chiusura per tre mesi dell’aeroporto di Linate per improrogabili lavori di rifacimento della pista. L’aeroporto cittadino resterà interdetto al traffico aereo dal 27 luglio al 27 ottobre.
Gran parte dei voli da e per Linate sarà spostata a Malpensa dove si prevede un incremento di circa 30mila voli e oltre 2 milioni di passeggeri. La sola Alitalia sposterà a Malpensa 200 voli, tutti tranne 4 Linate-Fiumicino che verranno trasferiti ad Orio al Serio. Le altre principali compagnie sposteranno i loro voli al Terminal 2 di Malpensa.

Continua a leggere

Nuovo Codice della Strada: salta aumento limite a 150 km/h

Gli ex ministri Lunardi e Ferri

L’aumento del limite di velocità a 150 km/h non è più tra le ipotesi allo studio della Commissione Trasporti della Camera dei Deputati che ha appena inviato ai gruppi parlamentari il testo base del Codice della Strada. Era un vecchio pallino dei governi di centrodestra degli anni 2000. A proporlo per la prima volta fu Pietro Lunardi, ministro delle Infrastrutture del Governo Berlusconi; sarebbe dovuta entrare in vigore insieme con la patente a punti ma per vari motivi la proposta decadde.
A volere fortemente la modifica erano diversi esponenti leghisti che avevano proposto di aumentare il limite da 130 a 150 km/h nei tratti a tre corsie non interessati da particolari criticità. Ad esempio la bretella Fiano-San Cesareo dell’Autostrada del Sole, costruita alla fine degli anni ’80, sarebbe rientrata tra quelle interessate dalla modifica; molto più difficile che venisse incluso il tratto milanese dell’A4, uno dei percorsi più trafficati d’Europa anche per la presenza di numerosi mezzi pesanti sia di giorno che nelle ore notturne. Sulla proposta era sempre stato più freddo il Movimento 5 Stelle che ne contestava gli effetti negativi sulle emissioni di CO2.

Continua a leggere

Milano vara l’Area B tra polemiche e buoni propositi

E’ partita a fine febbraio e non senza polemiche la nuova ztl Area B. “Milano cambia aria” è lo slogan utilizzato per promuovere la più grande zona traffico limitato d’Italia. In pratica verranno gradualmente esclusi dalla quasi totalità del territorio comunale tutti i veicoli più inquinanti. Il percorso inaugurato il 25 febbraio scorso si chiuderà nel 2030 con la progressiva estensione dei divieti ai veicoli di diverse categorie, prevalentemente diesel ma poi anche alimentati a benzina.
In un editoriale pubblicato a dicembre su Via,  il Magazine dell’Automobile Club Milano, il professor Giorgio Goggi, docente di Urbanistica al Politecnico di Milano ed ex assessore comunale durante l’Amministrazione Albertini, aveva criticato in modo circostanziato il provvedimento. “Si vuole purificare talmente l’ambiente da trascurare le vite degli umani che vi risiedono“, è una delle osservazioni di Goggi che aveva ribadito la necessità di intervenire anche sull’inquinamento provocato dalle caldaie più vecchie.

Continua a leggere

Radiotraffic-Radio Italia Anni ‘60 Trentino Alto Adige

E’ il servizio dedicato alla viabilità in Trentino Alto Adige in onda sulle frequenze di Radio Italia Anni ’60. Con 9 notiziari al giorno a partire delle 7.00 e fino alle 19.00 Radio Traffic fornisce un quadro puntuale e capillare su tutto ciò che accade sulle strade della Regione, sull’A22 del Brennero e sulle principali arterie limitrofe. Oltre che in radio le informazioni sono consultabili anche sulla mappa interattiva sul sito www.radioitaliatrentinoaltoadige.it

  • 1
  • 4
  • 5

Contatti

  • Agenzia Radio Traffic SpA
    Via Montalbino 3/5
    20159 Milano (MI)

  • +39026420986
  • +390266117577
  • redazione_mi@radiotraffic.it

Agenzia Radio Traffic SpA – Sede legale e operativa: Via Montalbino 3/5, 20159 Milano - Capitale sociale 156.000 euro – C.F/P.I. 10682570154 – R.E.A. Milano 1397594 – reg.imp.MI 10682570154 – iscritta al R.O.C al n°11041 – redazione_mi@radiotraffic.it – Tel: +39026420986 – Fax +390266117577
Tutte le fotografie presenti in questo sito sono di Camilla Antoniotti - Web Design by Gdmtech