Treni di Natale: falsa la notizia del tutto esaurito

E’ falsa la notizia del tutto esaurito sui mezzi di trasporto in viaggio da Nord a Sud nei giorni precedenti il blocco degli spostamenti deciso dal Governo con il DPCM del 4 dicembre scorso. Falsa o comunque esagerata.

Se si escludono due Frecciarossa di sabato 19 dicembre, nessun treno in viaggio tra Milano e Napoli risulta al completo alla data del 6 dicembre. I biglietti sono costosi, ma lo erano già un mese fa. E comunque si trovano ancora viaggi al prezzo di 107 euro, 4 euro in più della tariffa standard dei periodi ad alta mobilità. La maggior parte costa invece 117 euro.
I biglietti più costosi, al momento, sono quelli per la mattina del giorno 23 dicembre, ben oltre il termine della libera circolazione. Diversi tagliandi erano stati acquistati prima del DPCM. Saranno in molti a muoversi per raggiungere i genitori anziani o altri parenti prossimi per pochi giorni, a causa di esigenze di lavoro che non permettono permanenze di maggiore durata.

Le Frecce nel giorno 18 dicembre

POCHI ITALO E COSTOSI

Costosi ma disponibili anche i biglietti dei pochi treni Italo in transito a metà dicembre. La compagnia del “leprotto” prevede solo 5 convogli al giorno tra Milano e Napoli; fino a venerdì 18 dicembre si trovano biglietti a 98 euro, ma nel weekend il prezzo sale a 104. Biglietti più economici sono ancora disponibili per i giorni 21 e 22 dicembre sui soli due treni previsti. Italo ha inoltre deciso che nelle giornate del 25 e del 26 dicembre non farà viaggiare i suoi treni. E’ quindi chiaramente falsa la notizia del tutto esaurito.

VOLI SOTTO I 100 EURO ANCHE NEI GIORNI PIU’ CALDI

Falsa anche la notizia dei voli in via di esaurimento. I costi dei biglietti di un Milano-Napoli sono alti, ma neanche troppo. Nella giornata di venerdì 18 dicembre, per esempio, si trovano ancora biglietti sotto i 100 euro non solo per viaggiare da Orio al Serio a Capodichino con la low cost RyanAir, ma anche con il quotatissimo volo Alitalia delle 7.10 da Linate. Tra i 120 e 200 euro il costo degli altri voli ad orari più comodi. I prezzi salgono di circa 20 euro nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 dicembre.
Non eccessivi i costi per viaggiare verso Napoli dagli altri aeroporti del Nord: da Torino e Genova diverse compagnie propongono voli al costo di circa 80 euro fino a sabato 19, addirittura inferiori domenica 20 e nonostante l’unico operatore sia Volotea.

IL PRECEDENTE DI MAGGIO: TANTO ALLARMISMO PER NULLA

Già nell’aprile scorso, Radio Traffic aveva smontato le notizie allarmistiche riguardanti il presunto “assalto al Sud” dopo il 4 maggio, al termine del lungo confinamento di primavera. In quella circostanza, dati alla mano, era stato spiegato che l’assalto sarebbe stato impossibile per la mancanza di mezzi di trasporto.
[DADES]

Contatti

  • Agenzia Radio Traffic SpA
    Via Montalbino 3/5
    20159 Milano (MI)

  • +39026420986
  • +390266117577
  • redazione_mi@radiotraffic.it

Agenzia Radio Traffic SpA – Sede legale e operativa: Via Montalbino 3/5, 20159 Milano - Capitale sociale 156.000 euro – C.F/P.I. 10682570154 – R.E.A. Milano 1397594 – reg.imp.MI 10682570154 – iscritta al R.O.C al n°11041 – redazione_mi@radiotraffic.it – Tel: +39026420986 – Fax +390266117577
Tutte le fotografie presenti in questo sito sono di Camilla Antoniotti - Web Design by Gdmtech