Seggiolini: verso rinvio sanzioni

E’ entrato in vigore l’obbligo di installare dispositivi per prevenire l’abbandono di bambini in veicoli chiusi, ma le pesanti sanzioni per chi non si adegua dovrebbero essere rinviate. Lo prevede la circolare del 3 luglio 2019 contenuta in un Decreto del Ministero delle Infrastrutture che dà attuazione ad alcune norme del nuovo Codice della Strada.
Chiunque trasporti in auto minori di 4 anni deve installare i seggiolini speciali. I dispositivi dovranno attivarsi automaticamente e dovranno essere dotati di un allarme in grado di avvisare il conducente della presenza del bambino nel veicolo attraverso appositi segnali visivi e acustici.   (La circolare)

Stabilite le sanzioni: multa fino a 326 euro e decurtazione di 5 punti dalla patente. Su questi punti non sono mancate le polemiche: in molti chiedevano di rinviare almeno l’applicazione delle sanzioni per consentire agli automobilisti di dotarsi dei dispositivi previsti. Il Ministero ha anche istituito un fondo per erogare un contributo di 30 euro per ogni dispositivo, ma gli incentivi non sono pronti. Anche per questo il ministro Paola De Micheli ha annunciato l’intenzione di emanare un decreto che posticiperà l’efficacia delle multe per consentire agli automobilisti di dotarsi degli strumenti.

TRE MODALITA’ PER ADEGUARSI

La norma prevede che l’apparecchiatura sia integrata in origine nel seggiolino auto per bambini, oppure che sia un accessorio del veicolo compreso nel fascicolo di omologazione, oppure ancora un’apparecchiatura indipendente (La lista dei dispositivi in vendita) . L’Asaps ha invitato ad adeguarsi perché l’unica certezza è che per l’inottemperanza all’obbligo di installare seggiolini anti abbandono la sanzione è di 5 punti sulla patente.

Contatti

  • Agenzia Radio Traffic SpA
    V.le Sarca 336
    20126 Milano (MI)

  • +39026420986
  • +390266117577
  • redazione_mi@radiotraffic.it

Agenzia Radio Traffic SpA – Sede legale e operativa: V.le Sarca 336, 20126 Milano - Capitale sociale 156.000 euro – C.F/P.I. 10682570154 – R.E.A. Milano 1397594 – reg.imp.MI 10682570154 – iscritta al R.O.C al n°11041 – redazione_mi@radiotraffic.it – Tel: +39026420986 – Fax +390266117577
Tutte le fotografie presenti in questo sito sono di Camilla Antoniotti - Web Design by Gdmtech