Fase 2: sanificazione live con QR sulle Frecce

Il post pandemia porterà, come sempre in occasione di eventi straordinari, un rapido ulteriore progresso tecnologico. E non riguarderà solo la medicina. Un esempio è quanto sta accadendo sui Frecciarossa in questa prima settimana di Fase 2 avanzata.

In pratica Trenitalia consente ai singoli utenti di verificare quando è stata effettuata l’ultima sanificazione. Sui tavolini sono comparsi adesivi con un QR code che può essere scansionato da uno smartphone dotato dell’apposita applicazione. In questo modo il passeggero può conoscere in modo dettagliato tutte le procedure di sanificazione effettuate e in via di effettuazione.
L’obiettivo è rassicurare gli utenti che, nonostante diverse riaperture, hanno ancora vari timori a frequentare i treni dove gli spazi ridotti e l’aria condizionata restano insidiosi nemici della prevenzione del virus. La sanificazione live con QR sarà solo uno degli esempi di progresso tecnologico legato alla Fase 2 e alla Fase 3.

MENO POSTI, CACCIA AL BIGLIETTO

Al momento le poche frecce disponibili sulla direttrice Nord-Sud sono quasi tutte piene, complice il contingentamento dei posti. Per questo i prezzi di un viaggio tra Milano e Napoli su treni in partenza nelle 48 ore successive oscillano tra i 90 e i 120 euro.
Trenitalia aggiungerà diverse frecce all’offerta attualmente in corso a partire dal 18 maggio e starebbe valutando l’aggiunta di nuovi Frecciarossa a partire dall’inizio di giugno, ma per il momento non si hanno notizie.

PIU’ ITALO DA META’ GIUGNO

La compagnia concorrente, Italo, farà ripartire i suoi treni AV solo giovedì 21 maggio. Sono tre al giorno tra Milano e Napoli per ciascun senso di marcia e anche in questo caso i biglietti sono già molto costosi (dai 68 ai 98 euro).
Solo dalla metà di giugno la compagnia del leprotto aggiungerà altri tre AV, uno anche “No stop” con fermata solo a Roma Termini.
Italo era stata la compagnia che per prima aveva rimesso in vendita i biglietti dei treni alta velocità. Poi aveva rinviato al 21 maggio la ripartenza dei convogli stessi. Anche qui si starebbe riflettendo sulla sanificazione live con QR nelle carrozze.

Contatti

  • Agenzia Radio Traffic SpA
    Via Montalbino 3/5
    20159 Milano (MI)

  • +39026420986
  • +390266117577
  • redazione_mi@radiotraffic.it

Agenzia Radio Traffic SpA – Sede legale e operativa: Via Montalbino 3/5, 20159 Milano - Capitale sociale 156.000 euro – C.F/P.I. 10682570154 – R.E.A. Milano 1397594 – reg.imp.MI 10682570154 – iscritta al R.O.C al n°11041 – redazione_mi@radiotraffic.it – Tel: +39026420986 – Fax +390266117577
Tutte le fotografie presenti in questo sito sono di Camilla Antoniotti - Web Design by Gdmtech