Covid-19: rinviate le norme antismog in Lombardia

E’stata rinviata all’11 gennaio 2021 l’entrata in vigore delle norme antismog valide nei comuni della Lombardia sopra i 30.000 abitanti. I divieti di circolazione per i veicoli inquinanti avrebbero dovuto scattare il 1° ottobre, ma l’emergenza Covid-19 ha spinto i vertici regionali a posticipare il tutto di qualche mese.

A partire quindi dalla fine delle festività natalizie e fino al 31 marzo nei comuni più grandi o facenti parte di grandi aree urbane non potranno circolare i veicoli diesel Euro 4 senza Filtro anti particolato dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30. Il divieto per i veicoli diesel Euro 3 e per i veicoli a benzina Euro 1 nei 570 Comuni di fascia 1 e 2 sono limitati tutto l’anno dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30.

Questo anomalo 2020 non ha invece ripercussioni di rilievo sulla realizzazione di una Milano più eco friendly. Riattivata l’Area C a metà giugno, è in via di riattivazione l’Area B. Ma il 1° ottobre doveva scattare solo l’esclusione definitiva dei veicoli a benzina Euro 1. Il prossimo step di rilievo è infatti previsto nell’ottobre del 2022. Per ora rinviate le norme antismog in Lombardia.

Contatti

  • Agenzia Radio Traffic SpA
    Via Montalbino 3/5
    20159 Milano (MI)

  • +39026420986
  • +390266117577
  • redazione_mi@radiotraffic.it

Agenzia Radio Traffic SpA – Sede legale e operativa: Via Montalbino 3/5, 20159 Milano - Capitale sociale 156.000 euro – C.F/P.I. 10682570154 – R.E.A. Milano 1397594 – reg.imp.MI 10682570154 – iscritta al R.O.C al n°11041 – redazione_mi@radiotraffic.it – Tel: +39026420986 – Fax +390266117577
Tutte le fotografie presenti in questo sito sono di Camilla Antoniotti - Web Design by Gdmtech