Autovelox segnalati su Google Maps: utilità e limiti

Autovelox segnalati anche sulle mappe di Google. E’ la vera novità di questa primavera, tanto attesa dagli utilizzatori dell’app Google Maps sui loro smartphone. In precedenza per ricevere segnalazioni di questo tipo sui proprio dispositivi mobili era necessario scaricare Waze, app molto utilizzata perché gli utenti segnalano incidenti e altri eventi.

Google Maps segnala la presenza di un autovelox con un’icona arancione contenente l’immagine di una telecamera. Inoltre, una volta avviato il navigatore, la voce femminile avverte diverse volte l’automobilista dell’approssimarsi del punto esatto in cui è installato l’autovelox.

Ad un primo esame le informazioni appaiono piuttosto veritiere e nella quasi totalità dei casi la segnalazione corrisponde alla realtà. Tra l’altro alcuni autovelox non sono segnalati con apposito cartello in prossimità del luogo. Per ora la novità riguarda solo l’App per smartphone e non la versione web su desktop o laptop.

STRUMENTI UTILI MA LIMITATI. Si tratta di un ulteriore strumento in grado di evitare multe agli automobilisti ma anche di un utile mezzo per ridurre gli incidenti provocati dall’eccesso di velocità sulle strade italiane. Del resto molte novità tecnologiche vanno nella direzione di garantire una maggiore sicurezza sulle strade. L’esempio è l’insieme delle nuove norme approvate dal Parlamento Europeo e che entreranno in vigore a partire dal 2022.

I limiti di tali applicazioni sono legati alle fonti: molte segnalazioni vengono infatti dagli utenti e quindi sono meno accreditate e poco dettagliate rispetto alle fonti ufficiali che, ad esempio, vanno ad implementare il Visualscope di Agenzia Radio Traffic, un servizio realizzato per le esigenze di clienti di vario genere.

Contatti

  • Agenzia Radio Traffic SpA
    V.le Sarca 336
    20126 Milano (MI)

  • +39026420986
  • +390266117577
  • redazione_mi@radiotraffic.it

Agenzia Radio Traffic SpA – Sede legale e operativa: V.le Sarca 336, 20126 Milano - Capitale sociale 156.000 euro – C.F/P.I. 10682570154 – R.E.A. Milano 1397594 – reg.imp.MI 10682570154 – iscritta al R.O.C al n°11041 – redazione_mi@radiotraffic.it – Tel: +39026420986 – Fax +390266117577
Tutte le fotografie presenti in questo sito sono di Camilla Antoniotti - Web Design by Gdmtech