Torino: approvato prolungamento della Metro 2

E’ stato approvato il prolungamento della Metro 2 di Torino. Il Consiglio regionale del Piemonte ha dato il via libera all’opera pubblica e ora toccherà alla Giunta guidata da Alberto Cirio il compito di reperire le risorse per finanziare il progetto.
La linea 2 sarà quindi prolungata fino a San Mauro-Pescarito. Il progetto di realizzazione della Linea 2 era stato avviato già nel 2009 ma era stato più volte modificato e rinviato. I vari passaggi avevano portato, lo scorso febbraio, all’approvazione del progetto di fattibilità da parte del Comune di Torino. Alla tratta Orbassano- Rebaudengo si aggiungerà quindi la diramazione Cimarosa-Pescarito, quindi con un passaggio oltre la barriera di Stura. Per l’apertura di un primo tratto si parla del 2026, 20 anni dopo la prima inaugurazione.
A Torino, quarta area metropolitana d’Italia, esiste infatti una sola linea di metropolitana, inaugurata poco prima delle Olimpiadi Invernali del 2006 e completata nel 2011 nella tratta Lingotto-Fermi.

LA FANTAMAPPA DA LOCK DOWN

Lo scorso marzo, durante il lock down, uno studente torinese aveva occupato il tempo per disegnare una “fantamappa” della metropolitana di Torino. Si tratta di una mappa da sogno che avrebbe trasformato la città in una delle metropoli meglio servite dal trasporto pubblico. Forse il progetto non vedrà mai la luce ma il prolungamento della Linea 2 è comunque un passo avanti in quella che è la città delle auto per eccellenza. Per ora è stato approvato prolungamento della Metro 2.

Contatti

  • Agenzia Radio Traffic SpA
    Via Montalbino 3/5
    20159 Milano (MI)

  • +39026420986
  • +390266117577
  • redazione_mi@radiotraffic.it

Agenzia Radio Traffic SpA – Sede legale e operativa: Via Montalbino 3/5, 20159 Milano - Capitale sociale 156.000 euro – C.F/P.I. 10682570154 – R.E.A. Milano 1397594 – reg.imp.MI 10682570154 – iscritta al R.O.C al n°11041 – redazione_mi@radiotraffic.it – Tel: +39026420986 – Fax +390266117577
Tutte le fotografie presenti in questo sito sono di Camilla Antoniotti - Web Design by Gdmtech